Eventi e News

SOLIDARIETA’ IN PASSERELLA – X EDIZIONE

SOLIDARIETA’ IN PASSERELLA – X EDIZIONE PALERMO COLLEZIONI – IV EDIZIONE 29 SETTEMBRE 2013

cattive_70x100_webLa Sicilia ha una storia ricca di culture e tradizioni che la rendono unica al mondo e sta sempre più investendo nella promozione di sé, nonostante sia stata, a lungo, ancorata al passato e diffidente alle innovazioni. L’evento vuole rappresentare un’occasione per rilanciare, in grande stile, la vera immagine della Sicilia, con i suoi contrasti e le sue contraddizioni. Una serata dove spettacolo, musica, intrattenimento, artisti di fama nazionale e solidarietà si alterneranno sul palcoscenico per testimoniare la crescita della nostra regione, quale polo di attrazione turistico, paesaggistico, artistico e culturale e mettendo in risalto tutte le potenzialità del territorio siciliano. La Sicilia vuole diventare protagonista, puntando su un grande evento di spettacolo dove, accanto ai grandi artisti, sarà dato ampio spazio alle “eccellenze” locali, tramite una premiazione, che costituirà il leitmotiv della serata, e la consegna di un riconoscimento per coloro i quali hanno portato in auge il nome e l’immagine della nostra regione. Tutta la manifestazione, che vede tra i suoi organizzatori Alessandra D’Agostino e Ilde Vulpetti, (giunte ormai alla decima edizione di Solidarietà in passerella) unitamente a Palermo Collezioni, organizzata da Rosy de Simone e Roberto Capone, ha raccolto attorno a sé tantissimi imprenditori della città. La serata sarà incentrata sulla Solidarietà, altra caratteristica emergente della nostra Sicilia e della nostra gente. Sarà infatti protagonista l’A.S.L.T.I. Onlus “Liberi di crescere”, unica associazione a Palermo che si occupa di Oncologia pediatrica, in quanto il ricavato della manifestazione verrà devoluto in beneficenza. L’A.S.L.T.I. Onlus – “Liberi di crescere Onlus” (Associazione Siciliana per la lotta contro le Leucemie ed i Tumori dell’Infanzia) nasce a Palermo nel 1982 ed è stata sempre in prima linea per creare a Palermo il Centro di riferimento che fosse a livello dei migliori, proprio per ridurre la migrazione sanitaria, triste ed endemica realtà della nostra terra, legata ad antiche diffidenze e reali inefficienze: oggi Palermo ha un centro di eccellenza ove si opera con grande professionalità e competenza ma anche con amore ed armonia. Consapevole dell’importante ruolo svolto, l’Associazione si evolve e si sviluppa con il reparto mantenendo ferma la sua natura originaria di associazione di genitori. Il Reparto di Oncoematologia pediatrica dell’Ospedale Civico di Palermo, dove ha sede operativa l’ASLTI, è oggi un Centro di Eccellenza della Sanità Siciliana: l’associazione porta avanti la propria mission “IN OSPEDALE COME A CASA” contribuendo, giorno dopo giorno, a far sì che i piccoli pazienti possano avere il meglio, in tema di qualità delle cure e di assistenza. A loro sono rivolti servizi gratuiti che ogni giorno, operatori e volontari,offrono ai bambini ed alle loro famiglie (servizio di ludoteca, servizio multimediale, servizio di volontariato, servizio di psicologia). La raccolta fondi è mirata alla costituzione di una borsa di studio per un infermiere professionale presso il reparto di oncologia pediatrica dell’’Ospedale Civico di Palermo. Recentemente l’associazione ha ottenuto il riconoscimento “IO DONO SICURO” dall’Istituto Italiano della Donazione, che riconosce all’ASLTI il rispetto di alti standard di trasparenza e correttezza gestionale nella raccolta e destinazione dei fondi. LIBERI DI CRESCERE è il loro motto, parte integrante del nome, e rappresenta la speranza che nutrono tutti i genitori: Rendere i propri figli veramente liberi di crescere, liberi dalla malattia, liberi e forti perché sorretti dall’amore e dalla solidarietà di tutti nella grande battaglia per la guarigione.

GLAM AWARDS SICILIAN IN THE WORLD

La consegna di un riconoscimento per coloro i quali hanno portato in auge, nel mondo, il nome e l’immagine della nostra regione, nei diversi settori del cinema, sport, cultura, teatro, musica. costituirà il leitmotiv della serata. Il premio riproduce la colonna delle Mura ed è stata realizzata per l’occasione da Eufory di Bagheria, una piccola impresa che da circa vent’anni opera nel campo delle ceramiche. L’impresa è il risultato della vocazione e della passione per l’arte che l’artista, Patrizia Di Piazza , ha in se sin dalla piccola età , quando riconoscendo una spiccata attitudine per la pittura decise di intraprendere un percorso di studi in linea con la tradizione artistica siciliana. Dapprima concluse i suoi studi presso l’Istituto Regionale d’Arte di Bagheria , in seguito perfezionandosi nel genere ceramico pittorico, presso artisti famosi di Santa Flavia e Santa Stefano di Camastra promotori e depositari dell’antica Arte della ceramica siciliana.

Scegli la tua donazione
Nome*
Cognome*
Telefono
Email*
Indirizzo*
Città*
Provincia*
CAP*
Scrivi un messaggio
Codice di verifica: Il risultato di 0+18 ?